Geotermia - Fonti rinnovabili

Geotermia significa calore dalla terra, si tratta di una fonte di energia inesauribile e soprattutto rinnovabile. Gaia ha dodici sonde profonde circa 90 metri, all'interno delle quali circola dell'acqua che con il semplice scambio termico con il suolo permette alla pompa di produrre calore quando fa freddo, per riscaldare gli ambienti, e di cedere il calore durante le stagioni calde rinfrescando lo stesso ambiente. Questa soluzione consente anche di ottenere acqua calda sanitaria a 55 gradi centigradi. In pratica il riscaldamento, il raffrescamento e l'acqua calda non hanno alcun costo perché non consumano combustibili ma utilizzano una fonte generosa e inesauribile che ci viene regalata dalla terra. Il funzionamento della pompa di calore ad alta efficienza ha bisogno di poca energia elettrica, questa gli viene fornita dal sistema di pannelli fotovoltaici posizionati sui box.

Video

Gaia utilizza la geotermia a bassa temperatura (entalpia) con sistema verticale suolo/acqua. è una fonte di energia ecologica rinnovabile ed inesauribile.

Content on this page requires a newer version of Adobe Flash Player.

Get Adobe Flash player